Con Humanitas e Autogrill la Ricerca non si ferma, parte.

Al via in 163 punti vendita Autogrill la nuova iniziativa a sostegno di Fondazione Humanitas per la Ricerca

 Con Humanitas e Autogrill la ricerca non si ferma, parte.”

Finalmente, dopo i mesi di stop dovuti alla prima emergenza Covid-19, gli automobilisti hanno ripreso la strada. Ma la ricerca scientifica finanziata da Fondazione Humanitas per la Ricerca, invece, non si è mai fermata.

Per sostenerla insieme, agevolando la strada di tanti giovani ricercatori che lavorano ogni giorno per individuare prima malattie molto gravi e curarle meglio, è nata la nuova iniziativa di raccolta fondi “Con Humanitas e Autogrill la ricerca non si ferma, parte.”

In strada con un partner scientifico importante

Fondazione Humanitas per la Ricerca è un ente non-profit impegnato nella cura di malattie oncologiche, cardiovascolari, neurologiche e autoimmuni, contribuendo a formare centinaia di ricercatori provenienti da tutto il mondo.

E’ presieduta dal Professor Alberto Mantovani, medico illustre che ha dedicato la sua vita professionale alla ricerca nel settore dell’Immunologia e dell’Oncologia e che, da diversi anni, è il ricercatore italiano più citato nella letteratura scientifica internazionale.

Basta un piccolo passo per aiutare la ricerca

La ricerca è vitale, ed ha sempre bisogno di fondi. Ogni automobilista sarà invitato a dare un piccolo, ma prezioso contributo, scegliendo il gettone rosso di Autogrill e Fondazione Humanitas per la Ricerca.

All’interno degli store Autogrill, a fronte di una donazione libera a sostegno della ricerca scientifica, sarà possibile ritirare un gettone rosso prodotto in materiale organico e plastic free. Il gettone ha le dimensioni di una moneta da 1 euro, e può essere utilizzato per il carrello della spesa.

Mai come oggi la ricerca deve correre più velocemente possibile!

Senza risorse gli scienziati non sono in grado portare avanti le loro ricerche e raggiungere gli obiettivi che tutti aspettiamo.” afferma il Professore Alberto Mantovani. Agli automobilisti in transito nelle autostrade d’Italia si chiede di essere generosi e contribuire al percorso della ricerca scientifica. Ai dipendenti Autogrill, altrettanto appassionati e generosi, di fare il tifo per la ricerca sostenendo l’operazione con tutta la loro passione.

L’iniziativa “Con Humanitas e Autogrill la ricerca non si ferma, parte.” sarà attiva per tutto il 2020.

Si ringrazia in anticipo a tutti coloro che vorranno contribuire al successo di questa speciale raccolta fondi.

BANNER NEWS e AZIENDE