Fondazione

Chi siamo

Siamo il cuore della ricerca scientifica di Humanitas

In Fondazione Humanitas per la Ricerca sosteniamo ogni giorno più di 400 ricercatori. Provengono da tutto il mondo e cercano insieme le risposte ai grandi interrogativi che derivano da patologie importanti come i tumori, le malattie immunologiche, cardiologiche, neurodegenerative, dell’apparato osteoarticolare oltre a Covid-19. Si impegnano con professionalità e passione, ispirati dalla direzione scientifica del Prof. Alberto Mantovani, senza fermarsi davanti agli ostacoli che caratterizzano tutti i percorsi di ricerca scientifica. Con tutti loro, perseguiamo ogni strada per trovare le soluzioni, consapevoli che dietro ogni diagnosi, prima di ogni cura, c’è la ricerca.

Persone, innovazione e tecnologia.

Elementi fondamentali della Ricerca Humanitas. Per noi significa lavorare in team multidisciplinari dove ingegneri informatici, statistici, data scientists e tecnici di altissimo livello uniscono i propri saperi per accelerare i risultati e vedere più avanti, oltre le strade che la ricerca scientifica ha già percorso. Significa utilizzare strumentazioni all’avanguardia e impiegare al meglio l’Intelligenza Artificiale e i Big Data per indagare i principi della vita nel modo più approfondito e accurato possibile.

La ricerca Humanitas è internazionale.

Collaboriamo con gli ospedali Humanitas e con una Rete di centri di eccellenza.

Gli oltre 400 ricercatori pre-clinici collaborano quotidianamente con i 3.200 medici degli ospedali Humanitas.

Così prende vita la ricerca traslazionale dove si abbattono le barriere tra i laboratori e i letti dei pazienti e il passaggio di conoscenze è più diretto e veloce.

Lavoriamo in sinergia con tutti gli ospedali Humanitas (presenti oltre che a Rozzano e Milano anche a Bergamo, Castellanza, Torino e Catania). E siamo in rete con i migliori centri internazionali come la New York University, l’Università di Lovanio, il Centro di Biotecnologie di Madrid, la Queen Mary School of Medicine di Londra e l’Istituto Pasteur di Parigi.

Il network della Ricerca Humanitas è molto esteso, a beneficio della salute di tutti.

Siamo guidati da un grande scienziato, Alberto Mantovani.

Il Prof. Alberto Mantovani è Presidente di Fondazione Humanitas per la Ricerca e Direttore Scientifico dell’IRCCS Humanitas.

Ha dedicato tutta la sua vita professionale alla Ricerca biomedica nel settore dell’Immunologia e dell’Oncologia.
E’ un pioniere riconosciuto dall’intera comunità scientifica per i suoi studi sul sistema immunitario e sulle sue relazioni con il cancro, che hanno contribuito al progresso delle conoscenze: lo testimoniano i premi e i riconoscimenti nazionali ed internazionali ricevuti per l’importanza delle sue scoperte.
Da diversi anni è il ricercatore italiano a maggior impatto nella letteratura scientifica internazionale.
E’ costantemente impegnato nella divulgazione scientifica, come si è visto in questi anni di pandemia da COVID-19 e come dimostrano le numerose conferenze che tiene nelle scuole ed i libri divulgativi scritti su temi come sistema immunitario, vaccini e cancro, ma anche passione per la professione scientifica.

Io sono scienza. E sono vita.

Questo è il racconto del nostro approccio alla ricerca scientifica, una sfida condivisa con chi crede in noi.
La scienza cambia la vita delle persone e lo fa grazie alla continua ricerca, anche attraverso i fallimenti e i cambi di rotta, le cadute e le risalite. Lo fa attraverso la collaborazione internazionale, la tecnologia, l’Innovazione, ma soprattutto grazie al supporto delle persone comuni. Io sono scienza. E sono niente senza la Ricerca.

Governance

L’indirizzo strategico e la guida per il raggiungimento della missione di Fondazione Humanitas per la Ricerca sono espressione delle persone che ne compongono la governance:

La ricerca scientifica si avvale di un Advisory Board internazionale composto da:

Rendicontazione
e Trasparenza

5xmille Adempimenti ex art. 16 c. 5 DPCM 23 luglio 2020

Laboratori all’avanguardia

I ricercatori lavorano in oltre 20.000mq di laboratori dotati di tecnologica di ultima generazione, piattaforme computazionali e personale di supporto perché possano operare sempre secondo i più elevati standard internazionali.
I risultati delle ricerche sono pubblicati su riviste scientifiche di alto livello: molti dei nostri ricercatori sono tra gli scienziati più citati al mondo nelle rispettive discipline scientifiche. La valutazione delle ricerche è affidata a un Comitato scientifico internazionale, che comprende professionisti di fama mondiale.

I numeri della nostra ricerca

400+

Ricercatori

40

Group Leader

30

Laboratori

La nostra ricerca è principalmente supportata da fondi competitivi assegnati a singoli ricercatori da enti di finanziamento e associazioni di beneficenza internazionali e italiani. I fondi per la ricerca sono raccolti anche grazie all’impegno delle aziende che ci sostengono; e alla generosità dei cittadini che contribuiscono con donazioni, lasciti testamentari e alla scelta posta con una firma sulla propria dichiarazione dei redditi per il 5×1000.

Sostieni i nostri medici ricercatori

La ricerca scientifica aiuta a migliorare il futuro e insieme possiamo costruire pezzo dopo pezzo gli strumenti per ottenere diagnosi e cure efficaci. Traguardi ambiziosi che possono diventare più vicini e concreti grazie al tuo aiuto.

Seleziona l’importo della tua donazione
Continua con la donazione